Zum Hauptinhalt wechseln
Englisch
Italienisch

Smontaggio MacBook Pro 13" Retina Display versione inizio 2015

Informationen zur Anleitung

= Fertig = Unvollständig

    Beschreibe das genaue Ersatzteil oder den Bestandteil des device an dem du arbeitest. Bsp. Akku

    Einen Titel erstellen.

    Diese kurze Zusammenfassung aus 1-2 Sätzen wird in den Suchergebnissen angezeigt.

    Gebe Hintergrundinformationen, bevor der Leser mit der Anleitung beginnt.

    Anleitungsschritte

    1. Schritt — Smontaggio MacBook Pro 13" Retina Display versione inizio 2015

    Ed eccolo, il nuovo Retina! Abbiamo già ballato con il laptop professionale Apple da 13", ma qualcosa è cambiato. Guardate quel trackpad!

    2. Schritt

    Un controllo rapido del pannello inferiore non riserva sorprese: questa macchina condivide con il MacBook Pro di fine 2013 la designazione A1502.

    3. Schritt

    Lasciate che la rivelazione abbia inizio. Rullo di tamburi, grazie!

    4. Schritt

    Apple ci sta forse a sentire? Il testo di avviso sulla batteria che avevamo visto nel MacBook Pro Retina Display da 13" di fine 2013 (in centro) è scomparso. Bene, quindi, lanciamoci all'interno!

    5. Schritt

    Operazione in corso: estrazione della batteria! Dato che non è la prima volta che abbiamo a che fare con un Retina, abbiamo un'idea di come procedere, ma non potrai starla a sentire dato che le prossime cose che vengono via sono gli altoparlanti.

    6. Schritt

    Se vuoi la guerra, Apple, guerra avrai. Come dice un vecchio proverbio klingon, oggi è un bel giorno per morire cercando di scalzare una batteria.

    7. Schritt

    Questi componenti stanno mettendo in atto uno sforzo coordinato per sfuggire ai nostri occhi. Usiamo il nostro strumento di apertura in plastica per spingere fuori dalla nostra strada la scheda di controllo del trackpad che però non rimuoviamo...

    8. Schritt

    Arrrgh. Iniziamo dal difficile processo di schedare questa batteria minorenne per abuso di sostanze. Secondo noi, l'adesivo dovrebbe essere una sostanza controllata e usata soltanto in modo responsabile.

    9. Schritt

    Abbiamo eseguito una vera batteria di procedure per rimuovere questo insieme di celle al litio-polimeri da 74,9 wattora.

    10. Schritt

    Ed eccolo qui, ragazzi: il nuovo trackpad Force Touch. Per metterlo alla prova, abbiamo chiamato a investigare il nostro dipendente più piccolo, Gus, di razza Cavapoo.

    11. Schritt

    La Forza è con noi. O, meglio, lo è il trackpad Force Touch.

    12. Schritt

    Nel suo evento di presentazione di lunedì scorso, Apple ci ha mostrato degli incredibili rendering del nuovo avanzatissimo trackpad Force Touch per il MacBook.

    13. Schritt

    Vorremmo dare un'occhiata sotto il cofano del Taptic Engine, dite che possiamo?

    14. Schritt

    Continua la rivelazione dei segreti del trackpad, a partire dalle bobine; speravamo di trovare tracce di oscillatori lineari nel Taptic Engine, ma sembra che sia costituito solo da una serie di elettromagneti.

    15. Schritt

    La rimozione del trackpad dalla staffa di supporto richiede di affettare quattro piedini di colla.

    16. Schritt

    Qualcosa di familiare... La nuovissima e due volte più veloce memoria flash ha gli stessi IC di quella trovata nel nostro recente smontaggio del MacBook Air 13":

    17. Schritt

    Questo MacBook perde tutta la sua freschezza e qualche istante dopo viene via la scheda logica.

    18. Schritt

    Abbiamo dimenticato il nostro anello magico per identificare gli IC, ma non importa; diversi di questi chip ci appaiono molto familiari:

    19. Schritt

    Altri amici ben noti! Questi sono gli IC che decorano il retro del ponte di comando:

    20. Schritt

    La scheda I/O sembra invariata, ma che succede con i chip di cui è dotata? Sembra che alcuni di essi si siano scambiate le posizioni:

    21. Schritt

    Punteggio di riparabilità del MacBook Pro con Retina Display da 13", versione inizio 2015: 1 su 10 (10 è il più facile da riparare)

    Deine Beiträge sind lizenziert unter der Open-Source Creative Commons Lizenz.