Zum Hauptinhalt wechseln

Einleitung

Il basilico è una delle erbe più popolari usate in cucina. Forse perché il suo profumo ci ricorda le calde sere d'estate e la nonna che cucina la sua migliore pasta alla bolognese (che è quello che mi immagino quando lo metto sui miei piatti di pasta fatta in casa in un modo pseudo virtuoso).

Se siete degli amanti del basilico come me sarete stati tentati di comprare una di queste belle piante da supermercato. Nella maggior parte dei casi sono costrette in vasi troppo piccoli per loro. Ve ne sarete accorti anche voi dopo averle comprate e curate. Dopo alcuni giorni non appaiono più così belle e fresche. Proviamo a farle durare di più!

  1. Ecco cosa devi avere a portata di mano: La tua piantina di basilico del supermercato che ti osserva con lo sguardo affranto e che ti farà completare questa guida in meno di 30 minuti.
    • Ecco cosa devi avere a portata di mano:

    • La tua piantina di basilico del supermercato che ti osserva con lo sguardo affranto e che ti farà completare questa guida in meno di 30 minuti.

    • 2 o 3 vasi a seconda delle dimensioni della pianta

    • Un po' di terriccio e una paletta da giardinaggio.

    • A differenza delle altre piante, il basilico ha bisogno di molti nutrienti. Predilige terreni igroscopici e ricchi di nutrienti, leggermente porosi e umidi. Il pH ideale va da 6,5 a 7,5.

    • Un po' di ghiaia grossa o in alternativa frammenti di coccio.

  2. Crea uno strato di sassi sul fondo di ogni vaso (in alternativa puoi utilizzare dei cocci di ceramica).
    • Crea uno strato di sassi sul fondo di ogni vaso (in alternativa puoi utilizzare dei cocci di ceramica).

    • Congratulazioni! Hai appena creato uno strato drenante. Ti aiuterà a evitare ristagni d'acqua e impedirà alle radici di marcire.

  3. Riempi ciascun vaso con del terriccio fino a circa metà della sua altezza. Riempi ciascun vaso con del terriccio fino a circa metà della sua altezza.
    • Riempi ciascun vaso con del terriccio fino a circa metà della sua altezza.

    • Scava un buco al centro del terriccio in ciascun vaso.

  4. È venuto il momento di estrarre con delicatezza la tua piantina dal suo vecchio vaso. Fai attenzione a non danneggiare la piantina in questa fase. In molti casi le radici delle piante di basilico da supermercato escono dal fondo del vaso perché crescono più velocemente di quanto questo le possa contenere.
    • È venuto il momento di estrarre con delicatezza la tua piantina dal suo vecchio vaso.

    • Fai attenzione a non danneggiare la piantina in questa fase. In molti casi le radici delle piante di basilico da supermercato escono dal fondo del vaso perché crescono più velocemente di quanto questo le possa contenere.

    • Non stiamo scherzando: uno spudger può esservi utile a liberare le radici e ad estrarre delicatamente la pianta dal vaso.

  5. Dividi il basilico in due o più parti a seconda di quanto sono grandi la pianta e i vasi nuovi che avete preparato. Il modo migliore per farlo è premendo continuamente col pollice sul terreno per districare le radici un po' alla volta.
    • Dividi il basilico in due o più parti a seconda di quanto sono grandi la pianta e i vasi nuovi che avete preparato.

    • Il modo migliore per farlo è premendo continuamente col pollice sul terreno per districare le radici un po' alla volta.

  6. Se necessario rimuovi il terriccio in eccesso. Dopodiché posiziona le piantine che avete separato nei nuovi vasi. Applica una leggera pressione per posizionarle al meglio. Riempi il resto del vaso col terriccio fino ad arrivare di poco sotto al bordo. Aggiungi terriccio attorno agli steli in modo da stabilizzarli. Rimuovi gli steli e i rami secchi cosicché non rubino spazio ed energia alle parti sane della piantina.
    • Se necessario rimuovi il terriccio in eccesso. Dopodiché posiziona le piantine che avete separato nei nuovi vasi.

    • Applica una leggera pressione per posizionarle al meglio. Riempi il resto del vaso col terriccio fino ad arrivare di poco sotto al bordo. Aggiungi terriccio attorno agli steli in modo da stabilizzarli.

    • Rimuovi gli steli e i rami secchi cosicché non rubino spazio ed energia alle parti sane della piantina.

  7. In questa fase può essere utile piantare nel vasetto degli stecchi per mantenere gli steli verticali. In questa fase può essere utile piantare nel vasetto degli stecchi per mantenere gli steli verticali.
    • In questa fase può essere utile piantare nel vasetto degli stecchi per mantenere gli steli verticali.

  8. Hai quasi finito! Ora spruzza un po' d'acqua sulla superficie del terreno.
    • Hai quasi finito! Ora spruzza un po' d'acqua sulla superficie del terreno.

    • Se vuoi che il tuo basilico cresca rigoglioso, bagna il terreno appena la sua superficie inizia ad asciugarsi. Il basilico ha bisogno che il terreno non sia né troppo secco né troppo bagnato. Quindi sono da preferire annaffiature modeste ma frequenti.

  9. Se vuoi dare un tocco finale, puoi utilizzare dei portavaso eee... ...non dimenticarti di posizionare le piantine in un luogo soleggiato, e al riparo dagli animali selvatici, in modo che possa crescere in pace.
    • Se vuoi dare un tocco finale, puoi utilizzare dei portavaso eee...

    • ...non dimenticarti di posizionare le piantine in un luogo soleggiato, e al riparo dagli animali selvatici, in modo che possa crescere in pace.

    • Il basilico è una pianta mediterranea, quindi ha bisogno di un posto caldo e luminoso per crescere. Può trattarsi del balcone oppure del terrazzo. Può perfino soggiornare tutto l'anno sul vostro davanzale, a patto che non sia troppo ombreggiato, freddo o umido.

Abschluss

Bene! Ora potete vedere il vostro basilico riprendersi e crescere sano. Non dimenticate di curare regolarmente i suoi germogli (non solo le singole foglioline) e seguire con attenzione la sua crescita .

5 weitere Nutzer haben diese Anleitung absolviert.

Besonderer Dank geht an diese Übersetzer*innen:

en it

100%

Diese Übersetzer*innen helfen uns, die Welt in Ordnung zu bringen! Wie kann ich mithelfen?
Beginne zu übersetzen ›

Dorothea Kessler

Mitglied seit: 07.12.2018

394 Reputation

1 Anleitung geschrieben

Team

iFixit EU Team Mitglied von iFixit EU Team

Community

47 Mitglieder

3.647 Anleitungen geschrieben

0 Kommentare

Kommentar hinzufügen

Seitenaufrufe:

Letzten 24 Stunden: 0

Letzten 7 Tage: 9

Letzten 30 Tage: 35

Insgesamt: 816